GigaOm in bancarotta chiude i battenti: una grande perdita per l’informazione tecnologica

0
1937

Om Malik, famoso web e technology writer, fondatore del seguitissimo blog tecnologico GigaOm, ieri ne ha improvvisamente annunciato su Twitter la chiusura. Un vero fulmine a ciel sereno.

Questo è il tweet in cui Om Malik (qui sopra nella foto da Flickr di Christopher.Michel) ha messo la parola fine a un’avventura iniziata 9 anni prima:

In questo invece l’emozione del momento è palpabile:

La notizia ha fatto immediatamente il giro del web, ripresa dalle più importanti testate (come il New York Times) e blog tecnologici, ma i dettagli scarseggiano.

E’ una bruttissima notizia per il web e Internet, che perde un pilastro dell’informazione tecnologica, aggiornata e puntuale. Om Malik non ha fornito dettagli sulle ragioni della chiusura nel post che ha pubblicato sul suo blog personale:

Gigaom is winding down and its assets are now controlled by the company’s lenders. It is not how you want the story of a company you founded to end.

E ancora:

There will be time for postmortems, but not today. Today, I want to thank all the people who make (and have helped make) Gigaom.

Ma sul sito di GigaOm è invece comparso un laconico comunicato, che riportiamo qui integralmente, in cui si fa esplicito riferimento al fatto di non avere le risorse finanziarie per pagare i creditori.

A brief note on our company
Gigaom recently became unable to pay its creditors in full at this time. As a result, the company is working with its creditors that have rights to all of the company’s assets as their collateral. All operations have ceased. We do not know at this time what the lenders intend to do with the assets or if there will be any future operations using those assets. The company does not currently intend to file bankruptcy. We would like to take a moment and thank our readers and our community for supporting us all along.
— Gigaom management

Personalmente utilizzavo spesso GigaOm come fonte primaria di informazioni (molte volte è citata in questi post). Anche a me, come a tanti altri nel mondo, GigaOm mancherà.

@bizcarson, Assistant Managing Editor, ha postato su Twitter questa (apparentemente allegra) foto ricordo in cui è ritratta insieme ad alcuni colleghi dopo essere uscita per l’ultima volta dagli uffici di GigaOm:

Al momento non sembrano esserci margini per la riapertura del blog. Se la chiusura risultasse definitiva, come sembra, si porrebbe il problema dell’archivio: che fine faranno le migliaia di post, di report, di dossier accumulati in nove anni?

Ecco un lavoro per quelli di Archive Team

Approfondimenti

New York Times
09/03/2015 – Tech Blog GigaOm Abruptly Shuts Down

Mashable
09/03/2015 – Farewell, GigaOm: Tech news powerhouse shutting down

The Verge
09/03/2015 – Pioneering tech blog Gigaom shuts down after running out of money

Ars Technica
09/03/2015 – Gigaom, one of the better tech journalism sites around, shuts down

Il mio tweet per l’occasione